La cassetta per trasferimenti Transac è lo strumento che consente di estendere gli orari di ritiro e consegna nel trasporto di fondi.
  • Caja Transac con dos puertas, una exterior de la oficina y otra interior.
  • Caja de Transferencia Transac con portón exterior de acero inoxidable o pintado
  • Caja Transac

Cassette di transito

Casseforti testate e certificate Transac

La serie Transac di Ferrimax è stata sviluppata per soddisfare la norma di collaudo per casseforti EN 1143-1, ottenendo i livelli di sicurezza III, IV e V.
La nostra produzione è certificata Aenor e Applus, a garanzia che il prodotto fornito ha caratteristiche costruttive identiche a quelle testate.

Caratteristiche costruttive delle cassette di transito

Le casette di transito della serie Transac hanno due porte, una che si apre all'esterno dell'ufficio o dei locali e l'altra all'interno. In questo modo, i diversi utenti (personale della società di trasporto e personale dell'istituto finanziario o del grande magazzino) possono effettuare le operazioni di introduzione e ritiro delle borse. 

L'uso delle casseforti Transac comporta:

  • Un miglioramento del trasporto di fondi, poiché permette ai trasportatori di distribuire il lavoro su più turni, operare nei giorni festivi e ottimizzare i percorsi.
  • Un miglioramento per gli istituti di credito e i grandi magazzini, dato che permette loro di iniziare la giornata con i fondi necessari, smaltire il contante in eccesso nello stesso giorno ed evitare rischi per il personale e i clienti non dovendo trasportare grandi somme all'interno dei locali.

Meccanismi di chiusura

Livello III: una serratura di classe II VdS/B EN-1300.
Livello IV: due serrature di classe II VdS/B EN-1300.
Livello V: due serrature di classe II VdS/B EN-1300.

Le casseforti della serie Transac possono essere dotate dei seguenti sistemi: miniconcat o concat

Sistema Interlock - Miniconcat

  • Serratura a chiave intercambiabile su ciascuna delle porte: possibilità di masterizzare la serratura della porta esterna.
  • Porte commutate: non è possibile aprire entrambe le porte contemporaneamente, una porta deve essere chiusa per poter aprire l'altra.
  • 2 LED su ogni porta indicano lo stato della porta e della serratura (aperta o chiusa).
  • Sistema alimentato da una batteria da 9 V, installata nella porta interna. Il consumo è puntuale, solo durante le manovre di apertura delle porte.
  • Opzionalmente, è possibile installare una seconda serratura a combinazione e un indicatore luminoso esterno per mostrare lo stato del transito (completato o non completato).

Sistema di gestione dell'apertura dei box di transito a distanza - Concat

  • Porte dotate di una serratura a chiave variabile e di un sistema di commutazione: la porta esterna può essere aperta solo una volta per ciclo e sempre al di fuori dell'orario di lavoro o quando l'apertura della porta interna è bloccata.
  • Sistema elettronico che controlla l'apertura delle due porte e registra tutti gli eventi che si verificano. Permette la comunicazione con l'esterno dell'ufficio o dei locali in modo che il corriere possa identificarsi per mezzo del "tinkey" e l'inserimento di un PIN, così come la comunicazione con l'interno dell'ufficio o dei locali in modo che i dipendenti possano identificarsi per mezzo dell'inserimento di un numero segreto. Il sistema controlla sistematicamente lo stato (aperto o chiuso) delle due porte e, se necessario, fa scattare l'allarme e genera un evento incidente nella sua memoria.
  • Alimentazione esterna del sistema attraverso un trasformatore da 12 V. Ha un sistema di alimentazione di emergenza con una batteria autocaricante.
  • Allarmi: il sistema dispone di un'uscita di allarme da collegare a una stazione centrale.
  • Gestione a distanza: il sistema è predisposto con un modulo di comunicazione che consente la gestione e la parametrizzazione a distanza.
  • Chip Dallas: elemento elettronico che identifica il corriere e consente l'apertura della porta (dopo l'inserimento del numero PIN e il successivo azionamento finale della chiave).
  • Terminale Tercom: gruppo elettronico progettato per essere installato all'interno dei furgoni blindati. Consente l'attivazione del "tinkey" e registra le informazioni dei transiti.

Protezione antivandalica

Opzionalmente si può installare una protezione antivandalica costituita da un cancello esterno in acciaio inossidabile o verniciato.

Modello Misure esterne (mm) Misure interne (mm) Misure di ingombro (mm) Peso   (Kg) Volume (litri)
  Altezza Larghezza Profondità Altezza Larghezza Profondità C D E F G L * Livello III Livello IV Livello V  
CF-870 850 795 610 570 515 260 1035 435 1550 1045 1470 580 540 600 690 91
CF-875 1350 795 610 1070 515 250 896 396 1615 1170 1292 765 477 530 609 80
CF-876 1700 950 710 1420 678 350 896 396 1765 1320 1292 915 574 660 759 120

(*) Profondità esterna più maniglia

Esquema/Plano: 

Colores: